Il coraggio della felicità – Loredana Scaiano

Quando mi ritrovo a dover scegliere tra gli autori emergenti che desiderano condividere con me i loro lavori mi faccio guidare dal sesto senso.

Deve scattare qualcosa che mi faccia appassionare alla storia ancor prima di leggerla.

Loredana Scaiano, a differenza di molti autori, non ha sciorinato la bellezza del suo lavoro, mi ha detto che voleva divulgare un messaggio.

Non avevo ben capito cosa intendesse, ma la sinossi era davvero bella e senza alcun tentennamento le ho detto sì, desidero leggere il tuo libro.

Meno male che l’ho fatto.

Un libro che ha il prologo forse più bello mai letto. Un’opera che oltre ad avere una struttura non lasciata al caso, ha un’anima.

Loredana Scaiano alla soglia dei 50, mamma, moglie, insegnante.

Arrivata in quell’età in cui ci dicono che non dovremmo avere più alcun desiderio oltre a vedere i figli felici e ottenere uno stipendio a fine mese, Loredana attraversa un momento di forte infelicità.

Non si trova più, non si vede, non si sente.

Ma dopo aver toccato il fondo, con un lutto e la separazione, arriva Ida che le illumina il cammino per la sua rinascita.

Ida Pfeiffer, prima donna che a metà Ottocento decide di intraprendere il giro del mondo in solitaria.

Loredana fa armi e bagagli e decide di seguire le sue orme, non senza destare forti dubbi attorno a lei.

Ma queste sono scelte personali, e lei finalmente ha ritrovato quel fuoco che ti fa muovere a prescindere da quello che ti viene imposto da ciò che ti circonda.

 Il racconto del suo viaggio inizia in Brasile, passa da Cile, Cina, Sri Lanka, India, Oman, Iran e molto altro, per finire ad Atene. Tutto in centotrentaquattro giorni.

I Capitoli sono scanditi dalla biografia di Ida raccontata dall’autrice, e il viaggio stesso che invece intraprende lei ai giorni nostri.

Vicende avvincenti fanno appassionare al racconto dei loro viaggi facendo anche un bellissimo raffronto su due epoche storiche molto distanti tra di loro. Tutto è così reale e tangibile che sembra di assaporare il cibo assieme a Loredana, di vedere l’immensità del Perito Moreno, o di solcare le acque di Bora Bora con la sua stessa infinita felicità.

Sfogliando le pagine del diario si apprendono anche delle nozioni interessanti, come che sull’Isola di Pasqua esiste una sola lunghissima e monotona stagione estiva, o l’ossimoro riscontrato tra l’ospitalità e curiosità degli iraniani in contrapposizione alle rigidissime regole coraniche.

Un libro che oltre ad avere un potente messaggio intrinseco, ti porta nello zaino di un percorso che tutti vorrebbero poter intraprendere.

Ma come in ogni viaggio ci sono anche imprevisti, e Loredana si troverà a combatterne alcuni assolutamente al di fuori da ogni previsione.

Tutti si immaginano che una donna che viaggia da sola dovrà stare attenta a scippi o violenze.

No, a Loredana Scaiano è accaduto qualcosa di ancora più sconvolgente.

Ma la forza che questo viaggio sta facendo nascere dentro di lei, la porterà a sorpassare ogni ostacolo a testa alta, rinvigorita nell’animo.

Un libro che dovrebbe leggere chiunque, ma che consiglio spassionatamente a tutte le donne che leggeranno queste righe.

Cito la dedica che mi è stata scritta in prima pagina.

Da donna a donna.

Ecco, da donna vorrei consigliare questo libro, questo viaggio interiore, a qualsiasi essere femminile che ha dubbi riguardo al proprio valore, alla propria forza. A quelle donne che pensano di essere speciali sono se subordinate a ciò che producono.

Siete molto di più, e Loredana Scaiano ci libera finalmente da questi preconcetti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...