Nostalgia canaglia – Tamagotchi

il

Vi presento ufficialmente COSO.

COSO è un animale non facilmente delineabile con le sembianze simili a quelle di un volatile.

COSO è il sostituto del criceto vero che Babbo Natale non ha portato ad Aurora. Perché come tutti sanno, Babbo Natale non porta animali vivi in dono.

COSO mangia, si sporca e si ammala ed ha il divieto più assoluto di intrufolarsi nella cartella di Auri. Quindi indovinate un po’ chi ha la responsabilità di non farlo crepare mentre lei è a scuola?

Un tuffo negli anni 90.

Io avevo un piccolo dinosauro, ovviamente non originale. Lo avevo tanto agognato, e diligentemente lo feci diventare adulto senza troppe difficoltà. Ero una bimba coscienziosa allora.

Ma ricordo come se fosse accaduto ieri il giorno in cui il dinosauro arrivò al momento della dipartita, per vecchiaia (o sfinimento?). Ero alle elementari (a suo tempo si chiamavano così, non scuola primaria), seduta al banco a fare una verifica. Nel più totale silenzio iniziammo tutti a sentire un BIBIP BIBIP nell’aria.

BIBIP BIBIP 

BIBIP BIBIP

BIIIIIIIIIIP.

Tutti guardavano tutti, e io che non potevo farmi beccare guardavo gli altri con lo stesso sguardo interrogativo anche se avrei voluto tirare fuori il dinosauro e salvarlo. Non aprii la cartella fino a quando non fui sullo scuolabus. 

CAPUT. 

Non ho più rigiocato al Tamagotchi fino ad oggi.

Però in cartella questo non ci andrà mai.

E voi ci giocavate?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...