Hai iniziato a scrivere il tuo romanzo in isolamento? Ricordati che non sei solo!

Consigli di scrittura.

Dall’inizio della pandemia si è riscontato un rapido aumento delle proposte di dattiloscritti da parte di aspiranti autori. Se stai rispolverando il tuo manoscritto, ecco alcune cose da tenere a mente.

Sei una di quelle persone che ha sempre detto che avrebbe scritto un romanzo se solo ne avesse avuto il tempo? Fantastico, questo è il tuo momento. 

Mentre gli scrittori in erba sono in isolamento a causa del coronavirus e si mettono a lavorare sui loro manoscritti, l’industria editoriale ha già visto nel 2020 un aumento esponenziale delle proposte da parte di autori emergenti.

Case editrici italiane ed internazionali, abituate a ricevere qualche dattiloscritto al giorno, si ritrovano nella casella di posta, decine e decine di nuove proposte.

Una riflessione importante però è da fare sul contenuto di questi testi. Con il virus che domina i titoli, è saggio scrivere un romanzo su di esso per ottenere un contratto editoriale? 

Sarà naturale che alcuni scrittori decidano di lanciarsi romanzi che parlino di pandemie e apocalissi, ma personalmente credo che il lettore finale oggi desideri leggere qualcosa che non tratti questo tema.

Tramite Twitter, Phoebe Morgan, direttore editoriale di HarperCollins, ha consigliato agli scrittori di non inserire il coronavirus nelle loro trame. “So che questa è la mia opinione personale e sono solo un editore, ma sto consigliando ai miei autori di non aggiungere pandemia ai romanzi contemporanei”, ha detto. “Il mio ragionamento: non credo che nessuno voglia ricordarlo quando sta cercando di scappare. La finzione è finzione. “

Cinque consigli per aspiranti autori, della famosissima agente letteriaria Juliet Mushens.

  • Completa e modifica il tuo romanzo prima di inviare qualsiasi cosa agli agenti
  • Fai le tue ricerche e invia agli agenti ciò che hanno chiesto in termini di materiale
  • Pensa a dove si inserisce il tuo libro nel mercato. Sarebbe selezionato come thriller, romanticismo o forse come romanzo da lettura di gruppo?
  • Sii paziente: usa il tempo in attesa di sentire di nuovo per scrivere qualcos’altro o fare un brainstorming su altre idee
  • Non arrenderti! Continua a scrivere: più scrivi, più perfezionerai il tuo mestiere

E se questi cinque fantastici consigli non vi sono bastati, aggiungete quello della vostra Editor:

Dopo aver scritto, RISCRIVETE!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...