Io sono l’abisso – Donato Carrisi

Stamane mi sono alzata, ho aperto la finestra e ho sentito il lago che si era insinuato nell’aria. Una nebbia fitta, bassa, umida. Tipica della città di Como in un giorno autunnale. Il lago forse sapeva che oggi avrei recensito questo libro, sapeva che l’avrei fotografato, che avrei immortalato la sua vera identità. L’ultimo capolavoro…